Attenzione!

Gira il tuo device per navigare!

Attenzione!

Gira il tuo device per navigare!

IL TUO PROGETTO

Le linee guida di Walliance

Benvenuto nel processo di caricamento del tuo progetto immobiliare su Walliance. Sei ad un passo dalla tua prima campagna di Real Estate Crowdfunding! Ti informiamo che è possibile salvare le informazioni inserite prima dell’invio finale del progetto. In questa sezione ti verranno richiesti dati importanti.

1. Verranno accettati e valutati progetti di sviluppo immobiliare di qualsiasi genere, inclusi progetti legati alle economie del Real Estate, escludendo quindi aprioristicamente i progetti legati ad altri ambiti di attività. In qualità di imprenditore, sarai il primo a rischiare il tuo capitale, pertanto è indispensabile che anche tu sostenga economicamente parte dell’investimento.

2. Non potranno essere accolte richieste di fundraising da società o soggetti se in assenza dei requisiti di onorabilità e legalità, ovvero risultano in possesso dei requisiti i soggetti che rispettano congiuntamente le seguenti condizioni:

  • non si trovino in stato di interdizione temporanea o di sospensione dagli uffici direttivi delle persone giuridiche e delle imprese;
  • non siano state sottoposte a misure di prevenzione disposte dall’autorità giudiziaria ai sensi della legge 27 dicembre 1956, n. 1423 o della legge 31 maggio 1965, n. 575, e successive modificazioni ed integrazioni, salvi gli effetti della riabilitazione;
  • non siano state condannate con sentenza irrevocabile, salvi gli effetti della riabilitazione, ad una delle seguenti pene:
    • reclusione per un tempo superiore a sei mesi per uno dei reati previsti dalle norme che disciplinano l’attività bancaria, finanziaria, mobiliare, assicurativa e dalle norme in materia di mercati, valori mobiliari e strumenti di pagamento, nonché per i reati previsti dal decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39;
    • reclusione per un tempo superiore a sei mesi per uno dei delitti previsti nel titolo XI del libro V del codice civile;
    • reclusione per un tempo superiore ad un anno per un delitto contro la pubblica Amministrazione, contro la fede pubblica, contro il patrimonio, contro l’ordine pubblico, contro l’economia pubblica ovvero per un delitto in materia tributaria;
    • reclusione per un tempo superiore a due anni per qualunque delitto non colposo;
  • non abbiano riportato in Stati esteri condanne penali o altri provvedimenti sanzionatori per fattispecie e durata corrispondenti a quelle che comporterebbero, secondo la legge italiana, la perdita dei requisiti di onorabilità

3. Se non lo avessi ancora fatto, nell’area Termini e Condizioni potrai consultare le condizioni d’utilizzo del portale di Walliance ed i relativi costi.

Inserisci i dati del Legale Rappresentante o del Rappresentante della Società che svilupperà il progetto d’investimento, tutti i campi sono obbligatori.

Il Nome del responsabile del progetto.
Il Cognome del responsabile del progetto.
La data di nascita del responsabile del progetto.
Il Luogo di nascita del responsabile del progetto.
Indirizzo e-mail del responsabile del progetto.
Recapito telefonico del responsabile del progetto.
Inserisci un documento d'identità del responsabile fronte/retro. Il caricamento avverrà tramite un documentale che verificherà la risoluzione del documento.
Inserisci il codice fiscale del responsabile fronte/retro. Il caricamento avverrà tramite un documentale che verificherà la risoluzione del documento.

L’area “dati del progetto” è molto importante perché è quella che ci permette di valutare positivamente o meno il tuo progetto d’investimento, affinché si possa verificare se è coerente con le giuste aspettative economiche degli investitori. Ricordati di essere esaustivo in ogni informazione, così da non dover incorrere in ulteriori domande.

Dai un nome al tuo progetto.
Carica un’immagine in formato .JPG o .PNG con dimensioni consigliate 1024x576px e rapporto 16:9, il file non deve superare i 5MB di dimensioni. L’immagine principale del progetto verrà utilizzata nelle liste della piattaforma.
Se hai un video rappresentativo del tuo progetto, scrivi il titolo ed incolla il link al video negli spazi sottostanti.
Ambito in cui si colloca il progetto.
Indica il fine dell’investimento.
La descrizione del progetto.
Descrivi nel dettaglio la storia del tuo progetto e come verrà sviluppato. Fai attenzione, alcune domande potrebbero esserti poste nei paragrafi successivi.
Descrivi perché hai scelto questa location per sviluppare il tuo progetto immobiliare, i punti di forza ed anche quelli di debolezza.
Descrivi in che misura intervieni economicamente nell’investimento e le garanzie di riuscita e rendimento del tuo progetto immobiliare.
Descrivi in che misura interviene economicamente la banca, se sei in possesso di una delibera bancaria ed il relativo importo.
Carica un’immagine in formato .JPG o .PNG con dimensioni consigliate 1200x630px e rapporto 16:9, il file non deve superare i 5MB di dimensioni. L’immagine di share verrà utilizzata in caso di condivisione del progetto sui social media.
Indica la città dove sviluppi il progetto.
Indica l'indirizzo dell'area dove sviluppi il progetto.

In quest’area dovrai indicare tutti i dati legali necessari per la valutazione del tuo progetto. È anche obbligatoria un’esposizione dettagliata delle esperienze passate dell'Offerente dell’operazione immobiliare. Se ci sono state problematiche legali che dovrebbero essere messe in evidenza, è necessario che vengano poste in risalto ora.

Indica se l'Offerente è una Società o laddove non fosse stata costituita una società, una Persona Fisica.
Indica la natura giuridica della società che sviluppa il progetto.
Indica il nome della società Offerente.
Il codice fiscale dell'Offerente
La partita IVA dell'Offerente
La sede legale dell'Offerente
Il sito web dell'Offerente
L'indirizzo e-mail dell'Offerente.
Descrivi nel dettaglio chi è il soggetto Offerente ed il suo track record.
Informazioni pubbliche

Inserisci il logo dell’azienda o del gruppo che sviluppa l’operazione.
Inserisci la descrizione che sarà visibile agli investitori.
Inserisci l’indirizzo e-mail che il pubblico potrà vedere una volta pubblicato il progetto.
Inserisci il link al profilo linkedin della società o gruppo Offerente.

Le informazioni finanziarie sono necessarie per valutare l’efficacia economica del tuo progetto immobiliare. Se hai qualche domanda, prima di compilare il form, scrivici!

Indica l’importo che vorresti raccogliere in Equity Crowdfunding, lo stesso indicato nel tuo Business Plan.
Indica la durata in mesi richiesta per l'investimento.
In caso di successo parziale della campagna di raccolta fondi, indica l’importo minimo al quale sei disposto ad accettare il proseguimento dell’operazione immobiliare.
Indica l’investimento minimo che potrà fare l’investitore. Consigliamo di partire sempre da 500 €.
Indica l’investimento massimo che potrà fare l’investitore.
Indica la durata media della raccolta fondi. Si consiglia un minimo di 90 giorni dal lancio della campagna.
Indica il rendimento complessivo dell’investimento (ROI). Se non hai ben presente come deve essere effettuato il calcolo, chiedi a noi.
Indica l’equity che metti tu come imprenditore, il finanziamento bancario e nuovamente il totale che vorresti raccogliere in Equity Crowdfunding.
Aggiungi

Inserisci qui le planimetrie principali ed i render migliori del tuo progetto. Se i file sono troppo pesanti, puoi incollare nel tab qui sotto il link di Google Drive, di Dropbox o di WeTransfer.

Carica un’immagine in formato .JPG o .PNG con dimensioni consigliate 1920x1080px e rapporto 16:9, il file non deve superare i 5MB di dimensioni.
Carica un’immagine in formato .JPG o .PNG con dimensioni consigliate 1024x576px e rapporto 16:9, il file non deve superare i 5MB di dimensioni.
Aggiungi immagine
Ci pensiamo noi, il costo è a partire da 1000 €. Se sei interessato ti contatteremo per ulteriori informazioni.

Esegui l’upload dei documenti del tuo progetto. Sono importanti per valutare nel dettaglio la situazione della tua azienda.

Documentazione da allegare

Esegui l’upload del fascicolo di Visura camerale dell’azienda Offerente, recente di almeno 15 giorni, comprensivo di bilancio. Carica un file in formato .PDF, .JPG o .PNG con dimensioni massime 5MB.
Aggiungi
Esegui l’upload dello Statuto della società Offerente. Carica un file in formato .PDF, .JPG o .PNG con dimensioni massime 5MB.
Aggiungi
Scarica il documento allegato ed una volta compilato, firmalo allegando nella scansione anche il tuo documento di identità. Carica un file in formato .PDF, .JPG o .PNG con dimensioni massime 5MB. Download
Aggiungi
Allega il CV del legale rappresentante della società Offerente. Carica un file in formato .PDF, .JPG o .PNG con dimensioni massime 5MB.
Aggiungi
Allega una presentazione della società Offerente (a meno che non sia contenuto nel business plan). Carica un file in formato .PDF, .JPG o .PNG con dimensioni massime 5MB.
Aggiungi
Allega qui il tuo business plan, è importante che sia completo in ogni sua parte. Carica un file in formato .PDF, .JPG o .PNG con dimensioni massime 5MB. Cosa contiene solitamente un business plan?
Un business plan contiene generalmente:
1. Descrizione sintetica del progetto d’investimento ed illustrazione del tipo di impresa che sta portando avanti l’iniziativa imprenditoriale nell’ambito del perseguimento del proprio oggetto sociale.
2. Presentazione del curriculum vitae dell’imprenditore e del management (esperienze pregresse e ruolo nell’iniziativa).
3. Analisi del mercato potenziale e di riferimento, caratteristiche della concorrenza e identificazione di punti di forza e di debolezza, posizionamento competitivo, quote di mercato.
4. Obiettivi di vendita, canali distributivi e organizzazione commerciale, eventualmente collegate ad un piano di marketing e di comunicazione pubblicitaria relativo allo sviluppo del marchio e del prodotto/servizio.
5. Principali rischi connessi all’esercizio dell’attività riferita al progetto imprenditoriale.
6. Descrizione della fattibilità tecnica del progetto relativamente al processo produttivo, alle autorizzazioni amministrative ed ambientali, alla necessità di investimenti in impianti produttivi, infrastrutture tecnologiche o canali commerciali, alla disponibilità di manodopera e di servizi infrastrutturali quali logistica e trasporti, energia, telecomunicazioni.
7. Piano di fattibilità economico-finanziaria con l’indicazione del fabbisogno finanziario complessivo (per investimenti tecnici, immateriali e per finanziare l’avviamento della società e il capitale circolante) e del relativo mix di strumenti di copertura.
8. Informazioni sulla redditività attesa dell’investimento e sui fattori di rischio che possono influenzarla negativamente, partendo da ipotesi realistiche e prudenziali.
9. Indicazione degli investitori già coinvolti nel supporto del progetto e una proposta ben quantificata per i nuovi investitori circa l’apporto complessivamente richiesto di nuove risorse finanziarie.
10. Programma di sviluppo cronologico delle fasi principali del progetto e delle relative attività, con dettaglio delle risorse coinvolte.
Aggiungi
Allega in EXCEL il piano finanziario del progetto, ricorda, non deve essere chiaro e comprensibile solamente a te!
Aggiungi
Se hai commenti sul file allegato, puoi inserirli qui.
Hai altri documenti da inviare? Rinominali e allegali di seguito. Carica un file in formato .PDF, .JPG o .PNG con dimensioni massime 5MB.
Aggiungi

Aggiungi qui i membri del team che seguono il progetto e la loro funzione. Ricordati di mettere la foto!

Aggiungi un membro. È necessario aggiungere almeno una persona.
Aggiungi
logo walliance